Allarme coltelli!!

Servizio del TG 5 sull’emergenza coltelli visto che l’influenza non fa paura a nessuno.

Il servizio parte dicendo che è facile compare coltelli, e mostra siti Internet che li vendono, dicendo che “si comprano in internet”.

Il sindaco di roma Alemanno dà la colpa alle fiction sulla Banda della Magliana. E viene sbeffeggiato dall’autore di Romanzo Criminale.

Il presidente Marziale, dell’Osservatorio TV e Minori invece, difende la fiction e in pratica dice che ci sono anche altri modelli.. E io penso stia per dire una cosa intelligente.. invece no! Dà la colpa ai videogiochi violenti.

Quindi, dando retta a questi geni della psicologia io dovrei avere accoltellato almeno una trentina di persone e possedere due macchinate di coltelli, eh si.

Ammettere che la colpa è dei genitori in primis ed in generale della società è così difficile? Ammettere che stiamo creando un clima di insicurezza e disagio generalizzato (a partire dai telegiornali che ormai buttano tutto sul drammatico) è così difficile? Ficcarsi in testa che se i figli li si abbandona a se stessi è ovvio che poi diventino “bulli” richiede un così grande sforzo?

Ma si, diamo la colpa alla TV e ai videogiochi.