Almeno il divertimento lasciamoglielo.. [UPDATE]

Aggiornato il 29/06/09@22.32

Nico fa notare l’ultima prodezza del “famoso” comandate Straker (no, non quello di UFO, ma Rosario Marcianò) ormai ospite fisso dei miei articoli taggati “bufale e tarocchi” ne ha fatta un’altra delle sue.

Ha, per l’ennesima volta, taroccato un video e ha scritto il solito post bufala. Paranoico com’è (e un pò mi dispiace dev’essere brutto vivere guardandosi sempre le spalle) ha visto un elicottero “strano”, l’ha filmato e gli ha cancellato le “marche”, ovvero quelle sigle che ne costituiscono in un certo senso il “numero di targa”.

Ovviamente nell’articolo scrive che l’elicottero senza marche, e quindi OVVIAMENTE del NWO (dove notoriamente sono tutti scemi e sanno perfettamente che un elicottero senza marche è come un’automobile senza targa: si nota subito) lo stia spiando, come se ce ne fosse bisogno: fa già di tutto per farsi notare, non c’è ragione di spiarlo!

Solo che… le marche sono state cancellate con un maldestro ritocco del video, come ho fatto notare sul blog di Orsovolante il Peyote (sorry, sbagliato blog. Ma avete la stessa grafica!!).

Tarocco!!

Ad ogni modo, da cosa si capisce il ritocco… dalla macchia scura che ho evidenziato sulla coda del velivolo: è evidentemente l’applicazione del filtro “sfoca” (“blur“) all’immagine, che ha “sfumato” la scritta ma mantenendo una traccia ben visibile del suo colore. In realtà sarebbe stato più sensato applicare un altro filtro, come per esempio un clone oppure una sostituzione colore o anche un bel Desatura con una modifica di luminosità. Della mezza dozzina di metodi ha scelto insomma il peggiore.

Tra l’altro, come potete leggere sullo stesso blog, il ritocco è stato così maldestro che un paio di fotogrammi sono sfuggiti e la marca si legge perfettamente

L’elicottero in realtà è della ditta Heliwest ed è stato fotografato diverse volte sui siti di appassionati di aviazione: ad esempio in questa immagine oppure quest’altra. Se ben ricordo lo stesso elicottero, a causa del grosso dispositivo che ha montato (che serve per ispezionare i cavi dell’alta tensione, è una telecamera IR) è già stato accusato di spionaggio da altri sciacomici.. Purtroppo non riesco a ritrovare l’articolo, di solito non metto queste cavolate nei bookmarks.

Dimenticavo il video!!

Aggiornamento: Nico (si, sempre lui :p) sbugiarda ulteriormente il filmato analizzandolo un fotogramma per volta. Che pazienza!!

5 thoughts on “Almeno il divertimento lasciamoglielo.. [UPDATE]

  1. abfio says:

    Ma oggi il blog di Nico non era disponibile, mi appariva una pagina di Blogger che mi diceva che il blog è stato rimosso…

  2. Abfio says:

    Mio dio inventarsi anche un elicottero spia cancellando le marche con coperture “posticce” così che vedono lo stesso… Marcianò sta scadendo sempre più.
    Non so voi, ma io rido già, ma se gli arriva la denuncia mi sente ridere fino a casa sua…

  3. mousse says:

    Non è la prima volta che parlo di Straker su questo blog (e che ti cito) ^_^

    Comunque, sono d’accordo con la tua interpretazione, anche se secondo me Rosarione scrive questi post soprattutto per fare la vittima, ad uso e consumo della sua strategia per spillare soldi ai gonzi che credono alla panzana delle scie. Purtroppo il mondo è pieno di questa gente che, tutta felice per aver scoperto una cosa che ritengono “veramente importante” ne fanno quasi una questione di fede.

    Una volta accalappiata la persona del genere, quelli come Straker (ci sono sicuramente altri “tanker enemy”, scollegati da Marcianò, con nomi diversi) devono semplicemente fare un pò le “vittime del sistema”, i “perseguitati”. Tanto, chi crede alle scie, crederebbe a qualsiasi cosa se presentata in un certo modo..

    Spero che i titolari della ditta proprietaria dell’elicottero facciano prima di tutto rimuovere il video, e poi magari una bella denuncia per diffamazione a mezzo stampa. Così poi ridiamo.

  4. Nico Murdock says:

    Che onore, un post dedicato a me?

    Guarda, ormai è chiaro che se non ha taroccato il video (ed è l’idea principale che guarda caso condivido) l’ha usato per instillare un sentimento di sospetto e odio, pur sapendo di mentire. Se io dal video vedo la registrazione e risalgo alla ditta, lui che ha l’originale in alta risoluzione ci doveva arrivare prima di me. Io in 5 minuti ho telefonato e una signora gentilissima mi ha detto che la registrazione era loro, che sono fare riprese tv (e che un giorno vedremo e rideremo ancora di più) e mi ha chiesto il link del video.
    Non poteva informarsi lui se aveva sospetti?
    Perchè non lo ha fatto? Perchè gli conveniva, ovviamente.
    click, libri, conferenze.. sempre soldi sono, no?

    ciao N

Comments are closed.