Com’è che il Sassolungo è in Cina? [edit 22/09@15.25]

[aggiornamento in fondo]

Ce le avranno mica copiate??

Lasciando perdere le baggianate di Marcianò sul fatto che, siccome in Cina è morta gente intossicata da bario (ma allora il fungo tossico del titolo che c’entra?) vuol dire che, se non si tratta di inquinamento industriale, sono coinvolte le scie chimiche. Poi mette una foto delle Dolomiti. Si, avete letto bene, ecco:

Si tratta infatti del Sassolungo, in Alto Adige.

Naturalmente Straker l’ha rubata, come suo solito, dal sito originale senza inserire alcuna traccia dei credit al fotografo. Cosa che invece io intendo fare: ecco la foto.

Oltre a scrivere baggianate mette anche immagini che non c’entrano. O meglio, c’entrano perchè in un post di un paio di giorni prima ce l’ha con Meteotrentino. Probabilmente doveva andare in montagna e han messo pioggia per il weekend. Uhm… ma questo significherebbe lasciare la tranquillità del terrazzino. No, il motivo sarà certamente un altro.

Aggiornamento!

Molto probabilmente il motivo della svista è il dominio del sito su cui si trova la foto: vejin.com che sembra cinese MA in Ladino significa “vicino”. Almeno questa è la teoria di Wasp (che segnalava la foto già ieri) e conoscendo i personaggi coinvolti, mi pare più che credibile. Solo che questa teoria implica il fatto che Zret non ha nemmeno letto il contenuto del sito nè tantomeno il nome dell’autore dello scatto (italianissimo).

Tra l’altro, dalle foto sempre di Wasp, Sanremo è veramente un bel posto in questa stagione, peccato che ci abiti gente come Straker e Zret che ne rovina la reputazione!

Visto che l’errore Zretiano è veramente bello, anche Orsovolante finisce col parlarne nel suo blog.

Bravo Zret, continua così che fai solo bene al comitato!! 😀

2 thoughts on “Com’è che il Sassolungo è in Cina? [edit 22/09@15.25]

  1. genxha says:

    Ho scritto ai gestori del sito altoatesino ed il fotografo, gentilissimo, mi ha ringraziato per avergli segnalato il “furto” dell’immagine. Ha anche scritto che sono in atto provvedimenti per far rimuovere l’immagine.

  2. Gianni says:

    Confermo, da ladino (friulano, ma ho in casa un dizionario e diversi testi in fassano) che vejin(-s, -a, -es) in fassano (o “cazet”) significa “vicino”.

    Zret ciucja!

Comments are closed.