Complotti in libertà: neovitruvian e Britney Spears

Devo ammetterlo. Le scie chimiche sono diventate ormai noiose, Straker sta per essere processato per stalking e diffamazione nei confronti di Wasp: non mi va di sparare sulla croce rossa.

Casualmente, sulla Pagina Facebook Protesi di complotto, ho scovato questo autentico genio della baggianata. Neovitruvian.

Ecco quello che mi sovviene leggendo il nome..

neovitruvian

Ora, secondo me questo tizio ha dei seri disturbi mentali: non puoi scrivere un post di più di 200 righe su Britney Spears e sul fatto che deve aver subito un processo di programmazione mentale chiamato Monarch sulla base di: un tatuaggio, un video e il fatto che si sia rasata i capelli. Insomma il classico metodo ho una teoria, mi invento le conferme.

britney-spearsIl post poi è lunghissimo, ve lo linko, e metto anche una screencap, qui accanto (cliccabile), così vi fate l’idea della lunghezza di questa serie di baggianate.

Ad ogni modo, il tipo analizza un video praticamente frame by frame, senza naturalmente pensare che… oh, è un video! No! Non può essere un semplice video, deve PER FORZA contenere dei messaggi nascosti e occulti.. si, perché gli Illuminati e il NWO, che hanno il potere di condizionare le persone con la tortura.. attenzione, fin da neonati, quindi QUALCUNO sapeva che Britney Spears avrebbe avuto successo! O è stata scelta una a caso e ne è stato costruito il successo… insomma se cominciamo non la finiamo più.

Ad ogni modo sempre secondo neovitruvian (che a questo punto ho deciso essere una marca di supposte) questa misteriosa organizzazione di cui, stranamente, tutti conoscono e svelano i più reconditi segreti senza il minimo problema nè timore di rappresaglie ha bisogno di nascondere centinaia di riferimenti a cosa fa in un video di una pop star. A me al corso di pubblicità hanno insegnato una cosa leggermente diversa, ovvero che per parlare di qualcosa e farlo conoscere… caxxo, devi farlo apertamente, se no il cliente non c’arriva. Insomma gli Illuminati nascondono tutte ste cose in un video, neovitruvian le scova, le pubblica e non gli succede niente (a parte farsi prendere in giro da tutto l’universo mondo..): oh, la mafia ammazza e scioglie gente nell’acido per molto meno, sarà che gli Illuminati non sono molto illuminati, anzi devono essere tutti scemi.

Cito alcune perle:

Secondo il programmatore “ex-illuminato”, Svali, molti dei cantanti pop vengono utilizzati dagli Illuminati, per promuovere i loro messaggi e perpetuare l’idea del controllo mentale. In un’intervista, Britney Spears e il Mickey Mouse Club vengono specificamente menzionati:

“Credo che Britney Spears, e altri vengano utilizzati dagli Illuminati per cantare i testi che a quest’ultimi piacciono. (…) In effetti, molte delle maggiori pop star provengono da un passato nel “Mickey Mouse Club” e sono convinto che in cambio del successo abbiano garantito la loro fedeltà a queste associazioni. “
– “Exclusive Interview with an Ex-Illuminati Programmer/Trainer” Fonte

Questa però è una citazione, non è una scoperta di neovitruvian. Che delusione, speravo in una str… baggianata origianale! Vabbè il Nostro si rifarà più avanti…

Una foto di Dave Lachapelle (non estraneo al simbolismo del controllo mentale) miscela innocenza e sesssualità. Le molte bambole rappresentano anche il riferimento alla programmazione Monarch e alle molteplici personalità.

Oh, che scemo, io pensavo che invece le bambole dovessero rappresentare il fatto che Britney fosse una Lolita.. ah, che scemo che sono. Tra l’altro, praticamente tutto rappresenta un riferimento alla programmazione Monarch, a leggere sto papello. Infatti:

I tatuaggi sono spesso significativi nella programmazione Monarch.

oppure

La terapia endovenosa è la somministrazione di sostanze direttamente in vena. E’ utilizzata negli ospedali per fornire farmaci, per fare trasfusioni di sangue e iniezioni letali. Viene anche usata nella programmazione Monarch.

e anche

Dopo la scena di dissociazione, viene simbolicamente raffigurata la fase successiva della programmazione Monarch: la creazione di un alter ego.

L’interpretazione del testo poi mi fa pensare che neovitruvian manco sappia l’inglese… insomma il testo parla chiaro: la protagonista della canzone vuole andare via dalla folla con qualcun altro, o altra (non è chiaro) e… cavolo, non so come spiegarlo a neovitruvian… uhm… trom*are come se non ci fosse un domani!

Ma no, non è così, infatti:

A causa del dolore e del tormento vissuto dalla vittima del controllo mentale, la dissociazione fa “sentire come in paradiso”, proprio perchè lo schiavo cessa di sentire dolore fisico. Le vittime vengono incoraggiate dai loro “handler” a fuggire in un “luogo felice”. In altre parole, “hanno bisogno di una vacanza”.

Ma se ‘sto genio guarda The Wall cosa scrive, la Treccani?

Insomma, ho scoperto che neovitruvian è un genio della panzana, un artista della minchiata.. tutto basato su ‘sta programmazione Monarch. Oddio… oddio… la farfalla tatuata di Belen? Sarà mica anche lei illuminata?

Ora che ci penso, tutta sta fissazione per la programmazione Monarch… monarch è il nome di una farfalla, e c’è qualcos’altro che viene soprannominato “farfalla” A bocca aperta… non è che in realtà neovitruvian vorrebbe quella ma, non potendocela avere, vede farfalle ovunque?

One thought on “Complotti in libertà: neovitruvian e Britney Spears

  1. m3du5a says:

    err… non mi stupisco di lui che l’ha scritto, ma di te che l’hai pure letto ^^”

Comments are closed.