La necessità…

Aguzza l’ingegno.

Seguito ideale dell’altro post di oggi. Insomma: non si possono cambiare i colori delle finestre di Windows 8? E dove sta il problema, i soliti smanettoni ingegnosi hanno ben pensato, come avveniva dai tempi di XP e ancora prima, di trovare il modo di cambiare tutta la grafica delle finestre!

Naturalmente le cose non possono essere così semplici, quindi Microsoft ha pensato bene di imporre, per queste personalizzazioni  una firma digitale sui file delle grafiche. Qualcuno quindi ha trovato il modo di metterci una pezza, modificando il file che verifica la firma digitale e permettendo di modificare del tutto i temi grafici. Per farlo, basta scaricare UltraUXThemePatcher dal sito dell’autore http://www.syssel.net/hoefs/software_uxtheme.php?lang=en. Il programma è piccolissimo e funziona perfettamente, l’ho provato.

Lo installate, riavviate windows e… non cambia niente. Per cambiare le cose, basta cercare un pò di temi con l’aiuto di Google. DeviantART è un ottimo punto di partenza. Al momento ho installato Nite smooth e mi sembra molto ben fatto.

Naturalmente ce ne sono moltissimi altri: tempo fa mi ero cimentato nel disegno di queste cose ma è decisamente complicato.