Hell’s kitchen – Bistecche alla pizzaiola

Per vari motivi mi son trovato a dover mettere mano ai fornelli, cosa che non avevo quasi mai fatto.

Metterò sul blog delle ricette semplici imparate “sul campo” o prese dai vari libri di cucina che ho “ereditato” in casa. Cominciamo con le……

Bistecche alla pizzaiola

Ingredienti per una/due persone

  • Bistecche di manzo o vitello (ovvio) di medie dimensioni, io ne ho usate una e mezza per una persona, ma io sono carnivoro.
  • 2 cucchiai di olio, preferibilmente di oliva
  • 120 g di passata di pomodoro, il classico sugo in bottiglia va benissimo, tuttavia la ricetta tradizionale prevede 125 g di pomodori pelati
  • 1 spicchio d’aglio sbucciato
  • 1 pizzico abbondante di origano
  • sale
  • pepe

Preparazione

Prendete una padella e metteteci i 2 cucchiai di olio, fatelo riscaldare e poi cuocete le bistecche, facendo attenzione che il fondo di cottura non secchi (va usato insieme al pomodoro dopo!). Cuocetele come meglio preferite, io di solito faccio un minuto per parte.

Ora togliete le bistecche dal fuoco, aggiustate sale e pepe e mettetele in un piatto che terrete in caldo; io uso dei piatti in vetro termico che lascio sul fornello più piccolo al minimo. Non esagerate che non devono cuocere!

Nella padella dove avete cotto le bistecche ora mettete lo spicchio d’aglio, il pomodoro e l’origano. Se usate i pelati, un pizzico di sale e pepe, se invece utilizzate la salsa, va bene così. Fate cuocere per 5 o 6 minuti se usate la salsa, per 10 coi pelati.

Quando siete quasi al termine della cottura, rimettete in padella le bistecche da entrambe le parti per riscaldarle e servite.

 

Buon appetito.

Lasciatemi un commento se vi sono piaciute o meno!