ItaloTreno, du iu spik inglisc?

No, tenk iu.

Beh, se questo è il biglietto da visita della NTV, come se non fossero bastati i manifesti fatti malissimo:

Credit: http://www.behance.net/gallery/ITALO-Treno/6139069

Credit: http://www.behance.net/gallery/ITALO-Treno/6139069

Che bene o male hanno visto solo in Italia (e noto pure che l’art director li ha pure messo nel portfolio, veramente un grande)…

La prospettiva piange disperata e si taglia le vene su una linea di fuga….
Ma quel caxxo di ponte dove va? Cosa collega? E i cavi del treno (che è storto) finiscono nell’aere… aaaargh.

Ok, ce la faccio!

Con quest’altra perla andiamo proprio bene:

italotreno

Al solerte Grafico che si è occupato di impaginare ‘sta roba direi che è il caso di regalare un bel dizionario di inglese.

No dai, così proprio non va. Un inglese arriva sulla home e si becca un bell’erroraccio: untill scritto sbagliato in piena faccia.

Complimenti.

Il sito poi è tragicomico da usare ma fa niente.

PS sono io o il treno è lo stesso nelle tre foto?

 

2 thoughts on “ItaloTreno, du iu spik inglisc?

Comments are closed.